GINNASTICA POSTURALE
TROVA IL TUO EQUILIBRIO

Da cittadini del 21esimo secolo, siamo costretti ogni giorno ad assumere posture non consone al nostro corpo. Lavorare in ufficio, sollevare carichi in modo errato e persino usare troppo il nostro smartphone sono azioni quotidiane che nel tempo possono provocare alterazioni posturali e di conseguenza patologia. Ma che cos’è la postura?

Per postura si intende l’atteggiamento che il corpo assume rispetto all’ambiente e il modo in cui ci relazioniamo con ciò che ci circonda.

Complessi meccanismi neurofisiologici e biomeccanici, fattori psichici, relazionali e sociali determinano il nostro atteggiamento posturale.
Da questo, si può capire come la posturologia non è una disciplina a se stante e può esistere solo all’interno di una concezione globale del corpo e della “malattia”.

Infatti, nei casi di disturbi posturali è necessaria la collaborazione integrata con altre figure professionali, quali l’osteopata, il fisioterapista, il logopedista, il neurologo, l’ortopedico, l’oculista, il dentista e l’otorinolaringoiatra.

Sapevate che persino un dente cresciuto “male” può determinare atteggiamenti posturali errati e di conseguenza dolore localizzato in precise zone del corpo?

Solo dopo un’analisi globale e partendo dalla consapevolezza del vostro atteggiamento posturale errato, andremo a rafforzare quei distretti muscolari responsabili dei vostri scompensi e dolore ripristinando il benessere.

2 + 14 =